Dal 1 gennaio 2024 nuovi codici univoci di fatturazione

Al fine di rendere più efficiente l’iter di ricezione, presa in carico e contabilizzazione dei documenti elettronici, dal 1 gennaio 2024 sarà attivo un codice univoco per ogni settore, associato alla relativa PEC.

Data:
18 Dicembre 2023

Dal 1 gennaio 2024 nuovi codici univoci di fatturazione

Al fine di rendere più efficiente l’iter di ricezione, presa in carico e contabilizzazione dei documenti elettronici, dal 1 gennaio 2024 sarà attivo un codice univoco per ogni settore, associato alla relativa PEC. Il codice univoco 2BRJ4U, fin qui utilizzato, verrà definitivamente disattivato.

Sarà il fornitore, con l’indicazione del codice univoco, a determinare l’ufficio ricevente, che avrà l’onere di rifiutare il documento elettronico qualora ci sia un errore nel documento o nella competenza. Di seguito l’elenco dei nuovi codici univoci, in vigore dal 1 gennaio 2024.

Ultimo aggiornamento

22 Gennaio 2024, 11:31

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento