Ordinanza Sindacale aree incolte in prossimità di civili abitazioni

Si pubblica Ordinanza Sindacale. Ordinanza per la manutenzione delle aree incolte in prossimità di civili abitazioni e/o aree pubbliche e private e delle siepi che fiancheggiano le strade, all’interno del territorio comunale.

Data:
30 Maggio 2022

Ordinanza Sindacale aree incolte in prossimità di civili abitazioni

Si pubblica Ordinanza Sindacale.

Ordinanza per la manutenzione delle aree incolte in prossimità di civili abitazioni e/o aree pubbliche e private e delle siepi che fiancheggiano le strade, all’interno del territorio comunale.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

1 Giugno 2022, 11:09

Commenti

valentina federigo

In merito a quest'ordinanza vorrei segnalare un giardino incolto che si trova in via Nobel , gli alberi che non sono curati sporgono sulla strada e la frutta marcia cade sia sulle macchine che sui passanti e ci ritroviamo la strada che sembra una marmellata, per non parlare del cattivo odore di acido che si sente che ci obbliga a rinchiuderci dentro, considerando il caldo di questi giorni , le persone anziane e i bambini, purtroppo non curando questo giardino quest'ultimo diventa habitat ideale per i roditori già più volte segnalati. In attesa di un intervento tempestivo, porgo i miei saluti.

Imma

Buongiorno , segnalo che in via delle Margherite e viale delle Margherite 1, abbiamo una discreta quadratura di aree incolte in prossimità di civili abitazioni e delle siepi che fiancheggiano le strade. Abbiamo urgente bisogno d'intervento di manutenzione. grazie

Garden School

L'ordinanza è stata emanata, a spetta far rispettare tale ordinanza? In via Salvatore di Giacomo, nei pressi dell'incrocio via Roma (alle Colonne) ci sono arbusti che si aggettano sulla strada, che di per sè è già stretta, da restringerla ulteriormente e che creano grossissime difficoltà ai pedoni che percorrono detta strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento